martedì 29 novembre 2011

MSK - Minimum-shift keying

Fig. 1

Modulazione con symbol rate di 200 bd ( 1 bit per simbolo ), occupazione di banda 300 Hz e shift di 100 Hz ( Fig. 2 e 3 ).

Fig. 2

Fig. 3

Questi valori sono proprio tipici della MSK ma vediamoli nel dettaglio :
Br ( bit rate ) = 200 Hz
Bw ( larghezza di banda ) = 1,5 * Br = 1,5 * 200 Hz = 300 Hz
Shift = Br / 2 = 200 Hz / 2 = 100 Hz

La modulazione MSK è anche chiamata Continuous phase (CP) Frequency Shift Keying (FSK) e la sua rappresentazione sul piano delle fasi è mostrata in figura 4:

Fig. 4

La fase della portante può essere anticipata o ritardata di 90 gradi per tutto il corso di ciascun periodo di bit per rappresentare un UNO oppure uno ZERO. Una variante della MSK è la GMSK ( Gaussian Minimun Shift Keyed ) ampiamente utilizzata in ambito GSM.

0 commenti:

Posta un commento