venerdì 23 dicembre 2011

AIS - Universal Automatic Identification System

Fig. 1

AIS sta per Automatic Identification System ed è un sistema per il tracking del traffico marittimo sotto costa in grado di fornire informazioni su direzione, velocità e posizione di navi al di sopra delle 300 tonnellate.

Fig. 2

La modulazione utilizzata è la GMSK con un symbol rate di 9600 Bd ( fig.2). La deviazione di frequenza è di +/- 2,4 Khz come evidenziato in Fig.3:

Fig. 3

La modulazione GMSK è confermata dai valori analizzati:

- Shift : 4800 Hz pari a metà symbol rate
- Banda < 1.5 * symbol rate ( Fig. 4 )

Fig. 4

Fig. 5

In figura 5 ho suddiviso la sequenza di bits evidenziando il preambolo (in rosso) e la parte relativa ai dati trasmessi (in verde). La durata di un burst è di circa 25ms.

Segnalo questo interessante sito per il monitoraggio del traffico AIS:
http://www.coaa.co.uk/shipplotter.htm

0 commenti:

Posta un commento