lunedì 12 dicembre 2011

PACTOR III - 2 Toni BPSK / ARQ

Fig. 1

Sistema adattativo largamente utilizzato in ambito marittimo ( e non solo ). Viene utilizzato per l'invio di testi, e-mails, immagini e files. Il collegamento tra due stazioni avviene dapprima in Pactor I ( FSK ) per stabilire il tipo di protocollo da utilizzare dopodichè inizia il traffico dati vero e proprio. Il PACTOR III è strutturato in sei livelli in modo da utilizzare sempre il massimo bit rate consentito a seconda delle condizioni propagative del canale e delle compatibilità tra stazione trasmittente e stazione ricevente:

Livello 1: 2 toni modulati BPSK / 100 Bd / Data rate: 200 Bps
Livello 2: 6 toni modulati BPSK / 100 Bd / Data rate: 600 Bps
Livello 3: 14 toni modulati BPSK / 100 Bd / Data rate: 1400 Bps
Livello 4: 14 toni modulati QPSK / 100 Bd / Data rate: 2800 Bps
Livello 5: 16 toni modulati QPSK / 100 Bd / Data rate: 3200 Bps
Livello 6: 18 toni modulati QPSK / 100 Bd / Data rate: 3600 Bps

Da notare che il simbol rate di ogni canale è sempre di 100 Bd. Più alto è il livello scelto più grande sarà la larghezza di banda occupata.

In Fig. 1 è riportato lo spettro di un segnale PACTOR III con livello 1.

0 commenti:

Posta un commento