venerdì 2 dicembre 2011

SEGNALE STEREO FM / RDS - BPSK



In Fig. 1 è ben rappresentato un segnale stereo nel suo complesso: nei primi 15 Khz troviamo la combinazione dei due canali L-R che danno origine al segnale monofonico e che garantisce ai ricevitori che non supportano la modalità stereofonica di riprodurre l'audio. Il segnale stereo ( L + R ) viene trasmesso più in alto per non interferire con la prima parte del segnale mono. La portante a 38 Khz è soppressa e vengono trasmesse le sole bande laterali ma per rilevare una trasmissione in AM occorre avere una portante. Per ovviare al problema è stato inserito un tono pilota a 19 Khz che viene utilizzato per ricostruirla. Infine a 57 Khz ( 3 x 19 Khz ), troviamo il segnale RDS. Quest'ultimo utilizza una modulazione BPSK ( Fig. 2 ) con un bit rate di 1187,5 bit/sec.






I dati vengono trasmessi in modo sincrono a gruppi di 104 bit. Ogni gruppo è suddiviso in 4 blocchi da 26 bit ciascuno e a sua volta ogni blocco è composto da 16 bit d'informazione e 10 di controllo. Nel primo blocco di ogni gruppo viene trasmesso il PI Code ( Program Identification ) che identifica l'emittente. I 16 bit del PI Code sono suddivisi come segue: i primi 4 bit identificano il codice della nazione, i successivi 4 l'area coperta e i restanti 8 il numero di riferimento della stazione. Il secondo blocco contiene i dati relativi al tipo di funzione ( 16 disponibili ) ed il terzo e quarto i dati della funzione stessa.



FUNZIONI RDS ( non tutte utilizzate )
0 Basic tuning and switching information only
1 Program Item Number and slow labeling codes only
2 Radiotext
3 Applications Identification for ODA only
4 Clock-time and date only
5 Transparent Data Channels (32 channels) or ODA
6 In House applications
7 Radio Paging or ODA
8 Traffic Message Channel (TMC) or ODA
9 Emergency Warning System (EWS)or ODA
10 Program Type Name
11 Open Data Applications
12 Open Data Applications
13 Enhanced Radio Paging or ODA
14 Enhanced Other Networks information only
15 Defined in RBDS only (Fast switching information)

0 commenti:

Posta un commento