lunedì 30 gennaio 2012

CCITT V.29, Comunicazioni DATI su linee telefoniche

Fig. 1

In Fig. 1 è visibile il sonogramma di una trasmissione facsimile ( fax ) su linea telefonica. La comunicazione è suddivisa in 4 fasi:

1. Chiamata e attesa di risposta
2. Risposta e negoziazione
3. Trasmsissione immagine
4. Fine comunicazione

Vediamole nel dettaglio:

1. Chiamata e attesa di risposta

Fig. 2

Dopo aver composto il numero ( sequenza toni volutamente omessa ) si attende la risposta del fax remoto. Durante questa attesa ci fanno compagnia una serie di "toni di libero" a 425 Hz ( Fig. 2 ).

2. Risposta e negoziazione

Fig. 3

In questa fase vengono stabiliti i parametri necessari alla trsmissione del fax: data rate, compressione, risoluzione e dimensione dell'immagine. Questo scambio di informazioni avviene per mezzo del protocollo CCITT V.21. La modulazione utilizzata è la FSK a 300 bps e shift di 200 Hz ( Fig.4 ).

Fig. 4

3. Trasmsissione immagine

Fig. 5

In figura 5 ho evidenziato il symbol rate di 2400 Bd, tipico della V.29, con carrier a 1700 Hz. Nella figura successiva troviamo il grafico di costellazione che evidenzia la natura della modulazione: una QAM a 16 stati. Il bit rate risulta essere di 9600 bps.

Fig. 6

Confrontando questo risultato con la tabella fig. 7 si nota l'esatta corrispondenza dei punti di decisione.

Fig. 7

4. Fine comunicazione

Al termine viene trasmessa una sequenza di fine trasmissione EOP ( End of Procedure ) in FSK ( CCITT V.21 ). In caso di pagine multiple viene trasmesso il segnale di MPS ( Multi-Page Signal).

0 commenti:

Posta un commento