sabato 23 giugno 2012

ADS-B / 1090 MHz



Tra le tante comunicazioni digitali utilizzate in ambito aereonautico troviamo l'ADS-B ( Automatic Dependent Surveillance - Broadcast ). La modulazione utilizzata è la PPM ( Pulse Position Modulation ) con un data rate di 1 Mbps. Esistono due modalità di trasmissone: short squitter ed extended squitter. Nel primo caso vengono trasmessi 56 bits e nel secondo 120 bits.



Il campione preso in esame è un extend squitter. La durata del frame è infatti di 120 µs ( = 120 bits ).



L'ADS-B è utilizzato per trasmettere informazioni sulla posizione del veivolo, altezza, tipo di aeroplano, velocità, numero del volo, rotta etc... La frequenza di trasmissione è 1090 MHz ed avviene ad intervalli regolari. Il tipo di emissione è broadcast quindi puù essere ricevuta a terra ma anche da altri aerei nel raggio delle 150 miglia.

0 commenti:

Posta un commento